Gelo di mandorle

Un dolce viaggio in Sicilia

Gelo di mandorle (Osteria dei sapori perduti, Modica)
Il gelo di mandorle all’Osteria dei sapori perduti, Modica (Ragusa)

Un viaggio in Sicilia è sempre un itinerario culturale, psicologico, spirituale e fisico. Niente però riesce a riassumere questi quattro aspetti come gustare la cucina del luogo. Dai profumi e dai sapori apprendi arti antiche, le fini sensibilità di donne di altri tempi, lo sforzo di fare grandi piatti con semplici elementi e soprattutto nuove di polifonie di gusti mai provate insieme.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ispica, ridente paese ragusano  tra le rudi campagne e un mare generoso, mi ha offerto un piccolo viaggio in una grande storia tramite un piccolo dolce chiamato “u biancumangiari”. Elementi semplici resi preziosi dal desiderio delle madri di un tempo di trovare nuovi modi di spiegare l’amore verso la propria famiglia e la propria terra.  La tradizione tramanda anche altre due varianti al limone e alla cannella ma io sono rimasta conquistata da quella alle mandorle. Una gentile signora del luogo me ne ha rivelato l’ antica ricetta spiegandomela con cuore e mani di madre. Ecco la ricetta.

Luciana Cordone

Ingredienti
  • 1 panetto di pasta di mandorle circa 450 g
  • 190 g di zucchero
  • 80 g di amido di grano
  • 1 l di acqua
  • Cannella in stecca  e in polvere
Preparazione

Sciogliere in acqua il panetto di mandorle rompendolo con le dita, aggiungere lo zucchero e l’ amido, precedentemente disciolto in un po di acqua. Mettere in una pentola con una piccola quantità di stecca di cannella e fare rassodare a fiamma moderata mescolando sempre con una frusta.
A consistenza raggiunta versare in bicchierini, forme o contenitori e riporre in frigo per almeno 6 ore. Sformare e guarnire con cannella in polvere (o anche con granella di mandorla o pistacchio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...